Con la Confettura di Peperoni..

I peperoni in tutte le loro varietà sono ortaggi estremamente versatili in cucina, e fanno anche molto bene alla salute. Possono essere consumati crudi o cotti e regalano ai piatti un aspetto goloso e allegro. Ingrediente base per sfiziosi antipasti, primi o contorni, i peperoni portano il sole in tavola per gran parte dell’anno.
Origine, varietà e colori
Esplosione di gusto e colore, sono originari delle Americhe e vennero introdotti in Europa dagli esploratori spagnoli e portoghesi. Apprezzati in tutto il mondo, ne esistono in infinite tipologie visto che a quelle tradizionali si aggiungono nuove varietà o ibridi selezionati. Comunemente in commercio troviamo i peperoni rossi, gialli e verdi: i primi hanno polpa consistente e sapore deciso, ideali per bruschette o contorni, mentre i secondi sono più succosi, teneri e dal sapore dolce. Attenzione a quelli verdi, che altro non sono che esemplari non ancora pienamente maturi delle varianti rosso e giallo, dal gusto leggermente acidulo, utilizzati prevalentemente a crudo nelle insalate.
I peperoni sono ortaggi particolarmente salutari grazie alle numerose proprietà benefiche. Dal punto di vista nutrizionale, i peperoni sono ricchi di acqua (92%) e ipocalorici (tra le 20 e 30 calorie per 100 grammi) facendone così un alimento ideale per chi è a dieta o sotto regime controllato.
Contengono vitamina A e E, ma soprattutto vitamina C, specialmente nei peperoni gialli. Non mancano minerali importanti come magnesio, potassio e betacarotene.

L’agricola Stella ha avuto la presunzione di mettere tutte queste qualità dei peperoni, in vasetti da 100ml, conservati come confetture, con solo zucchero e un filo di aceto, in maniera da conservare in modo naturale il colore, il gusto e le proprietà della verdura stessa, senza aggiunta di conservanti chimici.

Vi Consiglio il MARMELLINO di peperone rosso o giallo con verdure grigliate e mozzarella di bufala..
Da leccarsi i baffi!!!
Buon Appetito
#agricolastella

FONTE: La Cucina Italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *